Servizi Clienti Web

Tel: +39 0376 368847

Scrivici: info@viaggicosmik.it

Il trenino del Bernina nella favola dell’inverno

Destinazione: Italia

Tipo Vacanza: Viaggi di Gruppo

Periodo: Febbraio 2022

Durata: 2 Giorni e 1 Notti

La Nostra Proposta

Prezzo: €279

26 - 27 FEBBRAIO 

Occasione unica per scoprire alcuni gioielli della Valtellina

Sabato 26 Febbraio 2021- Mantova - Teglio - Tirano

Incontro a Mantova nel luogo prestabilito e partenza in direzione Teglio, considerato uno dei borghi più belli d’Italia, famosa per aver dato origine al nome Valtellina e per essere la patria dei pizzoccheri ma soprattutto un borgo tutto da scoprire.

All’arrivo è d’obbligo una visita a Palazzo Besta, una delle dimore rinascimentali più belle della Lombardia.

Cuore del palazzo è il cortile interno, definito da un doppio ordine di archi su colonne e da pareti affrescate raffiguranti episodi dell’Eneide e imperdibile, al piano terra, è l’Antiquarium Tellinum così come al primo piano il salone d’onore, con scene tratte dall’Orlando Furioso.

Dopo una pausa per il pranzo libero, la visita guidata prosegue nel borgo con la salita alla Torre del Belvedere e la Chiesa di Sant’Eufemia.

Con il nostro bus, ci sposteremo poi a Madonna di Tirano per la visita del santuario dell’apparizione mariana, unica basilica della provincia di Sondrio ed uno dei più importanti esempi del Rinascimento in Valtellina.

Concluderemo il pomeriggio con una passeggiata nel centro storico di Tirano, dove potremo osservare i resti delle mura sforzesche, il castello di Santa Maria, il campanile della parrocchiale di S. Martino e molti palazzi nobiliari, tra i quali Palazzo Salis e Palazzo D’Oro Lambertenghi, oggi case museo.

Check in in hotel e pausa per ritemprarsi prima della cena a base di piatti tipici della Valtellina, in un ristorante in centro storico a Tirano.

 

Pernottamento in hotel.

Sabato 26 Febbraio 2021- Mantova - Teglio - Tirano

Incontro a Mantova nel luogo prestabilito e partenza in direzione Teglio, considerato uno dei borghi più belli d’Italia, famosa per aver dato origine al nome Valtellina e per essere la patria dei pizzoccheri ma soprattutto un borgo tutto da scoprire.

All’arrivo è d’obbligo una visita a Palazzo Besta, una delle dimore rinascimentali più belle della Lombardia.

Cuore del palazzo è il cortile interno, definito da un doppio ordine di archi su colonne e da pareti affrescate raffiguranti episodi dell’Eneide e imperdibile, al piano terra, è l’Antiquarium Tellinum così come al primo piano il salone d’onore, con scene tratte dall’Orlando Furioso.

Dopo una pausa per il pranzo libero, la visita guidata prosegue nel borgo con la salita alla Torre del Belvedere e la Chiesa di Sant’Eufemia.

Con il nostro bus, ci sposteremo poi a Madonna di Tirano per la visita del santuario dell’apparizione mariana, unica basilica della provincia di Sondrio ed uno dei più importanti esempi del Rinascimento in Valtellina.

Concluderemo il pomeriggio con una passeggiata nel centro storico di Tirano, dove potremo osservare i resti delle mura sforzesche, il castello di Santa Maria, il campanile della parrocchiale di S. Martino e molti palazzi nobiliari, tra i quali Palazzo Salis e Palazzo D’Oro Lambertenghi, oggi case museo.

Check in in hotel e pausa per ritemprarsi prima della cena a base di piatti tipici della Valtellina, in un ristorante in centro storico a Tirano.

 

Pernottamento in hotel.

Domenica 27 febbraio 2021 – Tirano - St. Moritz - Mantova

Prima colazione in hotel e dopo il check out, alle ore 09.30 incontro con la guida per la partenza dello spettacolare viaggio a bordo del Trenino Rosso che in inverno è particolarmente suggestivo per i candidi paesaggi completamente innevati.

 

Alle ore 10.06, Il Bernina Express parte da Tirano e dopo pochi chilometri, raggiunge uno dei punti più suggestivi della tratta, il meraviglioso viadotto elicoidale di Brusio.

Superato il lago di Poschiavo e la stessa cittadina con le sue caratteristiche case patrizie e palazzi storici, si prosegue fino a raggiungere il punto panoramico dell’Alp Grum, a 2091 mt con vista mozzafiato sulla Valposchaivo.

Oltrepassato il lago Bianco, si raggiunge il valico del Bernina, da dove è possibile ammirare l’imponente ghiacciaio del Morteratsch e il gruppo montuoso del Pizzo Bernina, l’unico quattromila delle Alpi centrali.

Da lì, immerso nel paesaggio incantato, il Trenino Rosso inizia la discesa verso i 1775 mt di quota di St. Moritz, destinazione di questo incredibile viaggio.

Non dimentichiamo che dal 2008 la tratta tra Tirano e St Moritz è inserita nella lista dei siti Patrimonio mondiale dell’ Unesco!

All’arrivo a St. Moritz (ore 12.36) troveremo il bus che ci condurrà al ristorante.

Al termine del pranzo, la guida ci accompagnerà alla scoperta di questa rinomata località turistica.

A metà pomeriggio, partiremo da St Moritz per il rientro a Mantova.

 

Rientro previsto in serata, con soste lungo il percorso.

Quota individuale di partecipazione (min 20 persone): euro 279,00

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman ad uso riservato per le due giornate
  • Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
  • 1 pernottamento in camera doppia in hotel **** centrale a Tirano con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • 1 cena in ristorante tipico a Tirano, bevande incluse
  • 1 pranzo a buffet a St Moritz, acqua, tè o caffè inclusi
  • Guida intera giornata per le visite di Palazzo Besta, Teglio e Tirano
  • Biglietto del treno (Bernina Express) in vettura classica 2 classe Tirano/St Moritz
  • Guida intera giornata per il Trenino del Bernina e St Moritz
  • Ingresso a Palazzo Besta
  • Assicurazione medico bagaglio (consigliata)

 

La quota non comprende:

  • Ingressi e visite non menzionate alla voce la quota comprende
  • Pasti e bevande non menzionati alla voce la quota comprende
  • Quanto non espressamente menzionato alla voce la quota comprende

 

Supplementi facoltativi:

 

  • Supplemento camera singola euro 30,00
  • Assicurazione annullamento euro 19,25
  • Riduzione per bambini (fino a 12 anni) con sistemazione in camera tripla Euro 30,00

ISCRIZIONI ENTRO E NON OLTRE IL 18 DICEMBRE 2021

 

(versamento acconto di euro 150.00)

Richiesta Informazioni